Home » Il servizio di piatti nel XIX secolo

Il servizio di piatti nel XIX secolo

da Fabiola Marchet

Oggi, un servizio completo di piatti dovrebbe essere composto da almeno 12 piatti piani, 12 piatti fondi, 12/24 piatti da frutta, alcuni piatti da portata, una zuppiera, una insalatiera, una ciotola larga e bassa, due ciotole fonde.

Verso la fine del XIX secolo, un servizio comprendeva invece piatti piani e da dessert e ciotole per le zuppe. Tranne il servizio di piatti della baronessa Rothschild, che nel 1890 includeva di tutto e di più: piatti con coperchio per diversi tipi di carne, pesce, verdure e dessert, coprivivande, salsiere, secchielli per champagne, vassoi, e contenitori di svariate misure e usi.

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?