Home » Natale color prugna: idee per un’atmosfera glam

Natale color prugna: idee per un’atmosfera glam

da Fabiola Marchet

Sei alla ricerca di un Natale insolito ma di stile? Opta per il prugna, una tonalità che può trovare vari abbinamenti tra cui il grigio e il rosa antico o cipria.

Tavola natalizia color prugna


Oltre ai grandi classici, il rosso e il verde, la magia del Natale si tinge anche di altri colori, più inconsueti, che spesso seguono i trend del momento e che accontentano un po’ tutti i gusti, anche quelli più pretenziosi.

Per chi desidera un’atmosfera natalizia diversa dal solito ho pensato al prugna, da abbinare al grigio e a cinquanta sfumature di rosa, dal perla al cipria, magari tempestato di lustrini. Il prugna è un colore sofisticato e di impronta moderna, ma particolarmente elegante sulla tavola delle festività natalizia.

Tavola natalizia color prugna


Non una ma due tovaglie su questa tavola di Natale in versione grigio-prugna. Anzi, due scampoli sovrapposti, uno grigio chiaro per la base, e uno grigio scuro di tulle o a rete sopra, da lasciare arruffato, come un letto sfatto. L’ideale per chi non ama stirare e preferisce una tavola senza regole. E poi un sottopiatto tondo di pelliccia a riscaldare una mise en place dai toni freddi e dallo stile all’apparenza rigido, che si accende con candele e file di lucine.

Lucine di Natale

Le decorazioni

Per rendere la tua apparecchiatura ricercata e raffinata, e diversa da qualsiasi altro ambiente, scegli decorazioni che fanno la differenza. Rose in ceramica da abbinare al tovagliolo, renne a dondolo, e qualunque altro oggetto vintage o acquistato nei negozi tutto a un euro, purché accattivante, utile come cadeaux per gli ospiti. O da appendere all’albero di Natale finita la cena.

Tavola natalizia color prugna

Sfoglia la galleria!

Rimaniamo in contatto

Quale abbinamento di colori hai scelto per la tua tavola di Natale? Scrivimi nei commenti.
Se sei alla ricerca di altre idee per Natale seguimi anche sulle mie pagine Instagram Facebook oppure contattami per una consulenza.

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?