Home » Come ricavare un angolo merenda sul prato

Come ricavare un angolo merenda sul prato

da Fabiola Marchet
Merenda sul prato


In estate, riunirsi per una merenda all’aria aperta è un’ottima occasione per passare del tempo in piacevole compagnia. Non è nemmeno necessario organizzarsi con largo anticipo per la riuscita dell’evento. Basta un bancale, tanti cuscini e alcune stoviglie raffinate. Gli ospiti ne saranno entusiasti e il caldo pomeriggio passerà in modo gradevole e rilassato.

UN LUOGO IDILLIACO

Non è necessario macinare troppi chilometri per trovare un angolo verde in cui allestire una merenda estiva. Puoi creare una scenografia all’aperto, chic e studiata nei particolari, anche a due passi da casa, e perfino se vivi ai margini della città. Basta un appezzamento di erba: un prato, un parco, il limitare di un boschetto.

Oggi, l’appuntamento per la mia raffinata merenda sull’erba è in Friuli, appena fuori Udine, in un ambiente davvero suggestivo, immerso nel silenzio rotto solo dal frinire incessante delle cicale. Uno scenario ideale per rilassarsi dimenticando la vita frenetica della città e, nello stesso tempo, dare sfoggio della propria creatività.

Merenda sul prato
Merenda nel prato


L’ALLESTIMENTO SUL PRATO

È possibile creare un angolo curato ed elegante anche su un prato che profuma di erba appena tagliata. Come supporto per questa merenda posiziona un pallet in legno grezzo sotto l’ombra di un albero. I bancali offrono diverse possibilità di utilizzo, soprattutto outdoor, dalle sedute al tavolo a livello terra.

Ricopri il bancale con una tovaglia bianca di cotone con ricamo Dentelle. Inizia ad allestire posizionando sul piano di appoggio appena montato dei fiori freschi in vasi di vetro. Puoi scegliere delle ortensie in mille sfumature di rosa che fanno una certa scena grazie alle loro vistose corolle composte da tanti fiorellini.

Merenda sul prato

Prediligi i colori come il rosa, il bianco e l’oro che rendono chic qualsiasi ambiente e allestimento scenico, e si accordano molto bene con le nuance della natura.

Merenda sul prato

Sul piano di appoggio troveranno posto porcellane retrò in tinta unita profilate d’oro, come il servizio da tè di Seltmann Weiden Bavaria. Oppure decorate con motivo a fiori, come questi bellissimi piatti da dolce di Bavaria Fash. Non esitare a usare tazzine da caffè e posate dorate per far brillare ancora di più questa mise en place.

Merenda sul prato

Se allestisci un evento sul prato, prevedi anche piccole lanterne qua e là a contenere candele. Le accenderai nel tardo pomeriggio per dare un tocco in più a questa merenda sul prato in una torrida giornata di luglio.

Merenda sul prato

Tutt’attorno al pallet, soffici cuscini dorati e cassette di legno come sedute. Lo sai che puoi usare vecchie imbottiture o cuscini consunti per creare nuovi cuscini o materassini da usare solo quando organizzi picnic e grigliate en plein air? Il riciclo creativo ti permette di usare con intelligenza oggetti che pensavi fossero inutili o di cui ti volevi disfare.

Merenda sul prato
Tè in giardino

IL TOCCO IN PIÙ

Una o più gabbiette per uccelli in ferro battuto, in stile provenzale o vintage, di diversa forma e dimensione, da appendere sui rami dell’albero. Si tratta di oggetti decorativi assai romantici che possono arredare anche un’abitazione, per ricreare un’atmosfera d’altri tempi. Puoi lasciarle vuote o riempirle di piante, fiori o candele.

Merenda sul prato
Tè in giardino

Per rendere ancora più suggestivo questo angolo di prato, appendi all’albero una tenda di tulle color panna, lasciandola libera di muoversi alla brezza della sera.

Merenda sul prato

Ecco pronto un angolo merenda sul prato con spirazioni che coniugano stile e romanticismo con un tocco retrò. Che aspetti? Sfoglia la galleria, lasciati ispirare e mandami le foto del tuo evento!

 

3 commenti

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

3 commenti

Paola R. 08/07/2021 - 11:12

Complimenti: questa scenografia è superlativa!

Risposta
Alessandra 07/07/2021 - 16:48

Bellissimo allestimento!!

Risposta
Fabiola Marchet 07/07/2021 - 18:34

Grazie mille!

Risposta

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: