Home » Cena con delitto: come decorare la tavola

Cena con delitto: come decorare la tavola

da Fabiola Marchet
Cena con delitto

Cerchi un modo nuovo di cenare e divertirti con i tuoi amici? Organizza una cena con delitto e catapulta gli ospiti in uno scenario intrigante per una serata davvero unica. Ecco alcune idee per creare a casa tua una scena del crimine perfetta a costo zero… o quasi!

Cena con delitto
Cena con delitto

Lo scopo di una cena con delitto è divertire e coinvolgere. Far vivere agli ospiti la sensazione di partecipare a uno spettacolo, e di plasmarlo con il loro contributo. Non è strano vedere seri padri di famiglia, o eleganti signore, rimanerci maluccio quando, dopo un lungo ragionamento che secondo loro quadrava alla perfezione, uno degli attori al tavolo svela un nuovo dettaglio. E loro risultano del tutto fuori strada!

Per saperne di più su questi divertentissimi eventi, cerca “cos’è una cena con delitto” sul tuo motore preferito. Io in questa pagina ti spiego come creare lo scenario ideale: la tavola!

Cena con delitto
Mise en place cena con delitto

Se intendi programmare una cena diversa dal solito, festeggiare un compleanno o una ricorrenza speciale, e gli ospiti sono appassionati di thriller, prendi ispirazione dalle scene del crimine per allestire una mise en place sbalorditiva. Non ci saranno né vittime né assassini, ma un’atmosfera dark, e tanti e minuziosi elementi scenografici.

Il tema determina cosa dovrai acquistare e reperire. Io consiglio di spulciare sempre in casa e in cantina prima di procedere con qualsiasi spesa. Rimarrai stupito da quante cose riuscirai a recuperare, e di cui ti ricordavi a malapena l’esistenza. Se proprio devi spendere, inizia dai mercatini dell’usato, dove potrai trovare ciò che ti serve a prezzi abbordabili, come al Mercatino “di Mano in Mano” di Cormòns , in provincia di Gorizia.

Per una cena a tema delitto non è necessario ideare una trama e cercare indizi, ma riunire una serie di decorazioni ed elementi scenografici per creare l’allestimento della tavola. Che tu ti senta Sherlock Holmes o l’agente speciale Leroy Jethro Gibbs della serie televisiva NCIS, una scena del crimine che si rispetti include oggetti lasciati sia dall’assassino che dalla vittima, ma anche degli investigatori.

Cena con delitto

Quali sono gli oggetti necessari per realizzare una mise en place di una cena delittuosa?

A seconda dell’epoca in cui vuoi ambientare il delitto, puoi scegliere tra questi oggetti: macchina da scrivere, macchina fotografica, libri, matite, coltello o pugnale (un normale tagliacarte!), pipa, posacenere, orologio, guanti in lattice, lente di ingrandimento, vecchi libri e giornali, bottiglia di liquore, torcia. Ma anche del nastro segnaletico, che in una scena del crimine serve a delimitare l’area accessibile solo agli addetti ai lavori, conservando le prove del delitto e marcatori numerati, posizionati vicino a ogni prova per organizzare gli indizi.

Una macchina da scrivere Olivetti degli anni ’70, sistemata su alcuni libri, conferirà quel tocco in più alla tavola allestita per una cena con delitto.

Cena con delitto

La mise en place

Nell’allestimento di una tavola che ricorda il set di un film di Hitchcock sarà utile creare la giusta atmosfera con tinte scure, come il rosso, il nero, il marrone.

Usa le pagine di giornale come se fossero tovagliette americane: una per ciascun commensale. Preferisci piatti fondi bianchi a contrasto con piani neri, e posate anche spaiate, in perfetto stile mix and match. Infine calici bassi e panciuti, con uno stelo corto e piuttosto grosso, come quelli da brandy, più adatti a una scena investigativa rispetto ai tumbler o ai bicchieri per vino.

Cena con delitto

Colloca una vecchia macchina fotografica su una pila di vecchi libri ingialliti. Lo sapevi che sulla scena del crimine, prima che qualcosa venga toccato o spostato, vengono scattate delle foto? Utilizza questa composizione come centrotavola. Non trovi sorprendente che oggetti qualsiasi possano diventare i protagonisti di una tavolata tra amici?

I tovaglioli saranno di cotone o lino grezzo, sfilacciati, chiusi da un portatovagliolo d’argento, che riporta i segni del tempo. Infilaci un coltello o un pugnale, l’arma del delitto, come in un vero giallo di Agatha Christie.

Puoi utilizzare inoltre delle candele, che riescono a trasformare subito il clima e l’ambiente, e risulteranno utili se studierai dei momenti di improvvisi e inattesi blackout!

Cena con delitto

Il tocco di stile

Che serata all’insegna del giallo e del brivido sarebbe senza un sottofondo musicale adeguato? Accompagna la cena con colonne sonore di noti cult movie, come Invito a cena con delitto del 1976 e Assassinio sull’Orient Express.

Il tocco di stile

Sei pronta a intavolare una cena a tema delitto in una serata buia e tempestosa? Se hai bisogno di aiuto contattami per ricevere una consulenza. Studieremo assieme un evento davvero particolare per lasciare i tuoi ospiti a bocca aperta. Nel frattempo scorri le foto pubblicate nella galleria per farti un’idea di ciò che ti aspetta.

Seguimi anche sulle mie pagine Instagram Facebook per altre novità.

Set fotografico
Un particolare ringraziamento va al Mercatino “di Mano in Mano” che mi ha permesso di allestire questa mise en place a tema delitto nel loro immenso spazio. Sfogliate il catalogo online e troverete tutti gli oggetti utilizzati!

 

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?