Home » Cena speciale dedicata all’archeologia

Cena speciale dedicata all’archeologia

da Fabiola Marchet
Cena a tema archeologia
Cena a tema archeologia

Le serate a tema possono essere una valida idea per organizzare una cena diversa e originale. Se gli ospiti sono appassionati di arte e storia delle culture antiche, allestisci una mise en place dedicata all’archeologia. Ecco alcuni spunti per renderla davvero indimenticabile.

Cena a tema archeologia
Cena a tema archeologia

Una cena a tema richiede una particolare attenzione, perché ogni elemento deve essere in armonia con l’argomento scelto. Scegli il tema non solo in base alle tue preferenze, ma anche a quelle degli invitati. Informati sui loro interessi, hobby, attività, sogni. La fantasia ti può portare ovunque e può essere davvero emozionante! Ad esempio, se con i tuoi ospiti hai in comune l’interesse per gli artefatti del passato, organizza una cena a tema archeologico. Non è facilissima da ricreare, ma è originale e, se sei una persona che non butta via niente, anche low-cost.

Cena a tema archeologia
Cena a tema archeologia

ADDOBBI E DECORAZIONI

Immagina di trovarti su un sito archeologico per riportare alla luce preziose testimonianze di vita di un’antica civiltà. Quali strumenti servono a un archeologo? Pala e piccone per scavare gli strati più spessi, cazzuola e paletta per dissotterrare piccoli reperti, pennelli e spazzolini per ripulirli, secchio e setaccio per scovare quei piccoli frammenti che possono sfuggire alla vista, macchina fotografica, fogli e matite per organizzare la documentazione dei reperti rinvenuti, bussola, metro, guanti.

Ecco allora che sulla tavola compariranno gli attrezzi per rinvenire reperti di migliaia di anni fa. Troppo complicato trasformarsi in Indiana Jones? Assolutamente no, perché alcuni strumenti dell’archeologo si possono trovare anche nella vita quotidiana, come lo spazzolino da denti! Utilizzali come decorazioni per la tavola, segnaposti, legati ai tovaglioli con dello spago.

Cena a tema archeologia
Cena a tema archeologia

In una cena a tema archeologico non potranno mancare i reperti, ciò che nei millenni si è accumulato nel terreno. In parole povere, la parte più emozionante degli scavi. L’archeologo può rinvenire monete, frammenti ossei, cocci, ceramiche, statue, anfore, mappe, ammennicoli vari. Approfitta per tirare fuori i souvenir che hai acquistato durante i tuoi viaggi in Paesi ricchi di testimonianze archeologiche, come la Grecia o l’Egitto. Potrebbero essere monili, papiri, ma anche semplici sassi raccolti al fiume, per dare alla tavola un tocco esotico, misterioso e avventuroso. E perché no, anche delle pagine di vecchi giornali che svelano clamorosi ritrovamenti, cunicoli rimasti segreti per molto tempo, e storie di maledizioni. E, se hai la fortuna di avere o recuperare un’anfora, inserisci all’interno una catena di lucine decorative.

Se hai la passione per il mondo antico ti sarà facile allestire una mise en place a tema archeologia, oppure fatti ispirare dai film d’avventura come Indiana Jones, La mummia o All’inseguimento della pietra verde.

Cena a tema archeologia
Cena a tema archeologia

Tessuti e colori

Come colori per una cena dedicata all’archeologo scegli i toni del bianco (sabbia, argilla, avorio), del giallo e del marrone. Queste nuance rimandano al sole cocente e a un’atmosfera naturale, alla terra e alla sabbia, caratteristiche dei siti archeologici.

Per rendere la mise en place ancora più reale, la tovaglia e i tovaglioli saranno di lino o cotone. Puoi usare degli scampoli che non ti servono più o dei tessuti che mostrano i segni del tempo, le classiche macchie gialle, e che non riesci più a riportare al bianco originale. Per ogni invitato scegli un sottopiatto diverso: può essere una rete, del sacco di juta. E poi piatti, bicchieri e posate color oro, bronzo o sabbia, anche diversi tra loro. Come se anche le stoviglie fossero dei reperti archeologici da recuperare e restaurare!

Reperti archeologici

Il tocco di stile

Per la tua cena a tema archeologia pensa a un menu ispirato a ricette risalenti a migliaia di anni fa, ma reinterpretate in chiave moderna. Cerca nei siti dedicati all’archeocucina (come Archeofood) o in antichi volumi, se hai la possibilità di visitare una biblioteca o una libreria antiquaria.

L’evento guadagnerà in charme se, oltre a ottime pietanze e addobbi, sarà allietato da un sottofondo musicale tratto dalle colonne sonore di film come Indiana Jones e La mummia.

Tavola archeologica

Rimaniamo in contatto

Desideri trovare qualche ispirazione per una cena a tema diversa dal solito, ma non sai da dove iniziare? Contattami per ricevere una consulenza. Studieremo assieme un evento davvero particolare per lasciare i tuoi ospiti a bocca aperta.

Nel frattempo scorri le foto pubblicate nella galleria per studiare tutti i dettagli di una cena archeologica.

Ti aspetto sulle mie pagine Instagram Facebook per tutti gli altri aggiornamenti.

 

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?