Home » Decorare la tavola con steli e foglie

Decorare la tavola con steli e foglie

da Fabiola Marchet

Metti un giorno qualsiasi di inizio primavera, e ospiti a sorpresa per pranzo. Come apparecchiare la tavola con stile senza preavviso? 

Bastano pochi e semplici elementi per creare una bella tavola. Anzi, basta aggiungere un tocco di… verde! La primavera offre foglie, steli, germogli e piante da bulbo di facile reperimento (in giardino, sul balcone o perfino in casa) che possono diventare un motivo ornamentale d’effetto.

Il verde del fogliame si sposa bene con il bianco. Stendi quindi sulla tavola dei runner di lino sottile, semplici ed eleganti, da accompagnare a tovaglioli bianchi ricamati con fiori ton sur ton, legati da un nastro di organza color avorio o beige. Per un effetto wow posiziona una foglia grande e verde scuro, come quella di aralia sopra il tovagliolo.

Presentazione del tovagliolo

Se preferisci le linee essenziali, invece, puoi mettere una foglia lunga e stretta di qualsiasi pianta, purché non velenosa, o uno stelo di dianthus barbatus verde. Gioca con le foglie e ciò che la natura ti offre. Riempi i vuoti con del muschio, se la tavola ti sembra troppo vuota, ma senza esagerare. Il verde deve essere protagonista, ma in modo discreto.

Ricordati di lavare sempre le foglie e gli steli che metti in tavola. Dopo aver passato il fogliame sotto l’acqua, mettilo ad asciugare su uno strofinaccio da cucina pulito.

Piante e foglie in tavola

I bulbi di narciso giallo in vaso creeranno un effetto gradevole sulla tavola, dando un piacevole tocco di colore. Avvolgi il vasetto con del pizzo o un centrino legato da un fiocco.

Tavola di primavera

Scegli dei piatti in tinta unita, meglio se bianchi, dal design lineari, oppure in vetro trasparente. Bicchieri di vetro o cristallo, e posate argentate dalla linea moderna. La foglia puoi posizionarla sopra o sotto il tovagliolo.

Tavola di primavera

Il tocco di stile

Se vuoi un tocco di stile in tavola aggiungi piccoli elementi argentati, come una paletta vintage per raccogliere le briciole, un piattino per il pane o decorazioni semplici ma chic.

 

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?