Home » Tavola d’autunno: semplici idee da copiare

Tavola d’autunno: semplici idee da copiare

da Fabiola Marchet

La tavola di inizio autunno è un tripudio di colori caldi e nuovi profumi. Hai in programma una serata con amici e vuoi stupirli con qualcosa di particolare, come una tavola ben decorata? Ecco qui un’idea campagnola, informale ma chic da realizzare all’aria aperta con pochissima spesa.

Tavola d'autunno

COLORI E DECORAZIONI

È arrivato l’autunno con le prime tiepide giornate, la luce particolare e la voglia di circondarsi di colori caldi e avvolgenti. Le sere possono ancora riservare un clima piacevole, perfino sull’erba, tra un buon bicchiere di vino, un risotto alla zucca fumante e un morbido plaid. Perché non approfittarne per apparecchiare una tavola caratteristica per stupire gli ospiti?

La mise en place autunnale è semplice e rustica, disordinata con stile, e soprattutto low cost. I colori dell’autunno sono senza dubbio quelli della terra e della natura, con tutte le sfumature di giallo, arancione, rosso marrone, bordeaux che rendono più accogliente qualsiasi ambiente. Tonalità che trovi nel legno e nelle foglie secche, nelle bacche e nelle pannocchie, nei frutti di stagione come zucche, mele, uva, funghi. Ma anche nelle erbe aromatiche e nelle bacche che puoi raccogliere dalle siepi.

Tavola d'autunno
Per decorare la tavola autunnale dai libero sfogo alla fantasia utilizzando proprio questi frutti, nuance e materiali dal sapore campagnolo. Elementi poveri, che riportano alle origini, alle tavole contadine di una volta, ma che con un tocco di stile e creatività lasceranno nei tuoi ospiti un ricordo indelebile.

Basta un rametto di edera e dei fiori di stagione, pezzi di rafia, corda, iuta per donare un tocco autunnale e agreste al centrotavola. E, naturalmente, candele colorate sparse qua e là, a illuminare e riscaldare l’atmosfera.

Una mela rossa può diventare un elemento di decorazione, ma anche un segnaposto. Lega un frutto a un dischetto di legno con della rafia, e aggiungi un rametto di edera tutt’attorno.

Centrotavola autunnale

Allestimento veloce da realizzare

Per allestire una tavola autunnale dal sapore informale niente tovaglia, ma decorazioni e pietanze direttamente sulla tavola di legno, per un allestimento dell’ultimo minuto.

Scegli tovaglioli di cotone o lino grezzo stropicciato per dare alla mise en place un tocco rustico. Legali con corda, rafia, paglia e inserisci un rametto di uva. In alternativa, crea un portatovagliolo con perle di legno giganti. E poi infilaci il tovagliolo con erbe o un rametto di frutti e bacche selvatiche, con le loro smaglianti colorazioni tipiche dell’autunno. Nei giardini pubblici e privati troverai sambuco, erica, biancospino, rosa canina, skimmia, nandina domestica, frutti piumosi di clematis vitalba.

Tavola d'autunno

IL TOCCO DI STILE

Decora le bottiglie di vino con un piccolo grappolo d’uva legato al collo della bottiglia con un pezzo di rafia o corda. In alternativa puoi usare delle foglie di vite. Qualche dettaglio particolare, come posate d’argento vintage, conferirà un tono sfarzoso a tutta la tavola.

Tavola d'autunno

Rimaniamo in contatto

Desideri trovare qualche ispirazione per una cena a tema diversa dal solito, ma non sai da dove iniziare? Contattami per ricevere una consulenza. Studieremo assieme un evento davvero particolare per lasciare i tuoi ospiti a bocca aperta.
Nel frattempo scorri le foto pubblicate nella galleria per studiare tutti i dettagli di una tavola d’autunno.
Ti aspetto sulle mie pagine Instagram Facebook per tutte le altre novità sulla mise en place.

2 commenti

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

2 commenti

Valentina Bornacin 21/09/2021 - 15:31

L’autunno è la mia stagione preferita. L’allestimento di queste tavole lo rendono magico!

Risposta
Fabiola Marchet 21/09/2021 - 19:08

Concordo con te Valentina! Grazie per il tuo messaggio 🙂

Risposta

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: