Home » 3 idee per apparecchiare la tavola per la festa della mamma

3 idee per apparecchiare la tavola per la festa della mamma

da Fabiola Marchet

Tavola per Festa Mamma

Come apparecchiare la tavola per la festa della mamma? Quali fiori scegliere e quali dettagli curare per abbellire la tavola in questa giornata speciale? Ecco 3 idee per dirle che le vuoi bene. 

La seconda domenica di maggio si celebra una ricorrenza speciale: la festa della mamma. Perché non regalarle un pranzo con una meravigliosa mise en place realizzata da te? Se non sai da dove iniziare e non trovi la giusta ispirazione, ecco 3 proposte semplicissime da realizzare, e di grande effetto!

Per apparecchiare la tavola della festa della mamma sono partita dai fiori. In molti giardini e aiuole, nel mese di maggio, trovi azalee rosa e ginestre giallo intenso appena sbocciate. Raccogli alcuni rami da mettere in vasetti di vetro trasparente di tutte le forme e misure e spargere anche qua e là sulla tovaglia.

Dopo aver raccolto i fiori, definisci i colori della mise en place. In questo caso bianco, giallo, rosa e verde. Lo sai che basta togliere un colore per ottenere un effetto diverso?

Fiori per festa mamma

UNA TAVOLA SEMPLICE E RAFFINATA

Se preferisci una mise en place elegante e delicata, utilizza colori chiari ed elementi naturali. Bianco, rosa e verde saranno le tonalità predominanti sulla tavola, accompagnate da posate vintage in acciaio ottonato.

Per una tavola semplice e raffinata concentrati sulle stoviglie e sui tessuti. Scegli tovaglia e tovaglioli in lino o cotone, ricamati a mano e rifiniti all’uncinetto.

Apparecchia con piatti che donano un fascino romantico da cottage inglese, come quelli della collezione Petite Fleur di Villeroy and Boch. Discreti e colorati al tempo stesso, le finissime decorazioni floreali di questo servizio di piatti mettono in risalto la forma delicata di un design senza tempo.

I bicchieri saranno in vetro colorato per riprendere il colore delle foglie e dare un tocco di classe.

Tavola per festa mamma

Festa della mamma

UNA TAVOLA IN STILE SHABBY CHIC

Se ami la semplicità e i colori primaverili, allora apparecchia la tua tavola per la festa della mamma con tonalità pastello e tessuti delicati, in stile shabby chic. Per creare un aspetto easy, usa piatti e bicchieri spaiati che usi quotidianamente, impreziositi da centrini rosa e tovaglioli rifiniti con pizzi e merletti, come quelli di una volta. Altre foto in galleria.

Tavola festa mamma

Il segnaposto personalizzato

Quando allestisci una tavola non lasciare nulla al caso e concentrati anche sui più piccoli dettagli, che saranno quelli che, alla fine, saranno maggiormente notati dai tuoi ospiti. Per inserire dei dettagli di stile sulla tavola non è necessario spendere una fortuna! Puoi realizzare tu stessa un segnaposto economico usando ciò che hai in casa. Procurati una foglia verde e lucida, abbastanza grande, sui cui scrivere “Mamma” con un bianchetto a penna. Appoggialo sul piatto o sul tovagliolo accanto a un fiore. Naturalmente puoi inventare altri tipi di segnaposto, a seconda dei tuoi gusti, ed eventualmente aggiungere dei portatovaglioli con le perle, che potrai usare come regali per le tue ospiti.

Tavola festa mamma

UNA SCELTA ALLEGRA

La festa della mamma potrebbe essere un’occasione per sviluppare le tue abilità da table stylist e metterti alla prova. Hai mai pensato di abbinare il rosa e il giallo per decorarla?

Per una mise en place dal tono allegro puoi usare tutti gli elementi delle tavole precedenti, puntando però sul giallo intenso. Tira quindi fuori tovaglioli e centrini gialli di tessuto o realizzati all’uncinetto dalla nonna, e mettili ovunque. Come sottopiatto, tra un piatto e l’altro, sotto i vasetti con i fiori. Questa tavola per la festa della mamma sarà tutt’altro che monotona se userai la tua fantasia! Scorri la galleria per altri spunti per una tavola allegra.

Tavola festa mamma

0 commento

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Cosa ne pensi?